top of page
  • Immagine del redattoreLuigi

ARS MORIENDI - Luigi Silvestri

Se stai facendo un "cammino spirituale" e va tutto bene allora c’è qualcosa che non va! Se tutto andasse veramente bene allora saresti già Santo, non avresti quella zavorra che chiami Karma... Se fai un SERIO cammino spirituale la prima cosa che si sbroglia è il Karma. Il Karma lo crei tu, è frutto delle tue migliaia di frammentazioni che chiami incarnazioni e prima o poi dovrai liberartene. Tu che fai pratiche spirituali non ti rendi ancora conto che stai costruendo qualcosa che esiste già...

Lo Spirito! Lo Spirito non ha sensazioni fisiche, non ha sentimenti, non ha pensieri e neanche il senso dell'io! Non c'è più niente di quello che pensi! Per una persona comune lo Spirito è una cosa terribile, da evitare, scompari tu e tutto il mondo che stai sognando. Una pratica seria invece serve a ridurre la tua persona fino a quando essa non interferisce più, lì diventi Strumento per qualcosa di più grande. Questa è la vera Ars Moriendi, è imparare a morire per essere davvero liberi e al contrario di quello che pensano gli stolti, solo da "liberati" ci si può godere davvero la Vita.




8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page