top of page

DALLE STALLE ALLE STELLE | Riscoprire la nostra vera Forza

Mi scrive una donna dicendomi che la notte è vittima dei rapimenti alieni...

Di giorno invece era posseduta da demoni...

Ha dei disturbi compulsivi...

È vittima di un uomo che le faceva fare cose, diciamo: "poco carine"...

Si sente la "Kundalini" (come se sapesse davvero cosa fosse) fuori controllo...

...e viaggiava senza controllo in universi paralleli...


Non stava bene, si sentiva che stava uscendo fuori di testa, per non parlare dello stato fisico pietoso... (giuro non sto esagerando).

Quando le ho chiesto se stava facendo un qualche tipo di purificazione, lei mi ha detto che faceva ogni giorno "bagni" con il fumo di salvia e che il suo amico "massone" le faceva dei rituali per chiamare gli arcangeli purificatori.


Ora...


Mancano solo gli gnomi e Gargamella e poi c'erano praticamente tutti...

A parte le battute, io rimango scioccato quando sento e vedo che esistono esseri umani ridotti a questo livello... e non pensate che questa cosa non vi riguardi. Tutti credono in qualcosa che li "programma" perciò chi più chi meno, tutti abbiamo i nostri condizionamenti.


Quando mi trovo davanti a questi casi estremi, dire che questa gente si riduce a carne da macello è poco.

Forse, questi individui hanno davvero bisogno di soffrire per poter sperimentare certi inferni....

Ma se ti chiedono aiuto che fai?

Purtroppo bisogna accettare il fatto che non possiamo salvare tutti, a volte siamo costretti a non fare nulla con gente molto vicina a noi semplicemente perché hanno fatto la loro scelta e può essere doloroso.


C'è differenza tra una persona che chiede di essere aiutata e una persona che vuole davvero mettersi in gioco.


Se partiamo da fatto che tutto quello che ci capita arriva perché lo abbiamo creato noi, allora è importante imparare una cosa SACRA, cioè imparare a chiudersi e fare un pò il punto della situazione.

Ma se ti chiudi in casa con dei "demoni" come si fa?

Bene, è il momento di cominciare a farsi i muscoli combattendoli, ma senza spade laser o bacchette magiche, semplicemente non dandoli più da mangiare.


Tutti i rituali chiamiamoli "magici" non sono altro che "mezzi" che l'essere umano usa per

installare

disinstallare

aggiungere

aggiornare

supportare

modificare

certi programmi che ha nella mente che in qualche modo "cambiano" suo modo di vedere le cose e quindi la sua realtà.

Ad un livello basso ne abbiamo bisogno perché la nostra mente lavora proprio con immagini e simboli quindi è un vero e proprio linguaggio.


Ma quando si è totalmente incasinati che si fa????

Voi cosa fate quando il vostro computer va in palla o la vostra chiavetta è piena di dati...???

FORMATTATE!

Ecco! Bisogna imparare a "formattare"...

Bisogna imparare a crearvi i vostro "spazio sacro"

Bisogna avere una pratica continua di pulizia che vi aiuti a rimanere centrati davanti ai bombardamenti di dati di questa realtà.


Non basta accendere un incenso, non basta dire un mantra... si deve lavorare su tutti i piani. Dal fisico all'emotivo, al mentale per arrivare allo spirituale.

Ricordate:


LA NOSTRA VERA FORZA È NELL'ASSENZA DI AMULETI, TALISMANI, RITUALI, ECC... CHI CI VUOLE SOPRAFFARE CONOSCE BENE IL MONDO DEI CONDIZIONAMENTI E SI PRENDE GIOCO DEGLI INDIVIDUI DEBOLI CHE NON DIFFIDANO PIU'. DAVANTI ALL'INNOCENZA NUDA E CRUDA, DAVANTI AD UNA INTELLIGENZA VIGILE E LIBERA, QUESTI SOPRAFFATTORI NON HANNO PIÙ POTERE E NOI SIAMO LIBERI.



47 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page