top of page

Quando un uomo libero si ammala

Quando un uomo Libero si ammala, cosa fa?

Si osserva e si chiede quale emozione la malattia porti con sé...

Egli entra nella propria malattia alla ricerca di un sentimento represso...:

lo cerca,

lo ama,

lo libera,

lo vive

e lo sublima nell’estasi dell’amore tra umano è divino.


Riconosce la malattia come la voce dell’ombra che lo chiama, come se ci fosse bisogno di ristabilire l’equilibrio, un ordine universale antico che si é rotto.

E verso l’ombra si incammina con grande coraggio.

Nella stessa malattia l’individuo conosce l’ombra e lotta per riaffermare l’equilibrio tra il visibile e l’invisibile, per ridare nuovamente potere alla sua Anima.

Buon lavoro

Luigi


81 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page