top of page

Esame di Coscienza per Negati

Aggiornamento: 23 ago 2021

Questa che stai per leggere è una pratica molto antica. Utilizzata dalla notte dei tempi.

I Ricercatori di Verità l'hanno sempre usata per fare il punto della situazione nella loro vita.

Oggi molti sedicenti "coach" te la vendono addirittura a cifre esorbitanti.

Io te lo propongo gratis, ma attenzione però...

Noi "Occidentali", specie noi italiani siamo abituati a non dare valore alle cose gratuite. Pensiamo che se una cosa sia gratis allora è puro intrattenimento; se invece una conoscenza viene pagata con tantissimi soldi allora, sicuramente sarà qualcosa davvero importante.

Non funziona così...

In questo caso conta l'impegno che ci metterai nel affrontare questa pratica.

Se avrai un approccio superficiale, non ne ricaverai nulla...

Se deciderai di prenderti davvero un momento per te per fare un serio "esame di coscienza" allora osserverai che qualcosa succederà dentro di te.

Non ci sarà nessuno che verrà a dirti bravo o a darti il diplomino olistico di frequenza!

Ci sei tu e basta!

Quindi se hai intenzione di continuare a leggere questo post entra in modalità SERIA, CONCENTRATA, INTROSPETTIVA! Ti stai guardando dentro, lascia fuori tutte le cazzate! Buona pratica.

La Pratica:


Fase 1. Il Rilassamento

- Distenditi sul letto, meglio su un tappeto (così non ti addormenti)...

- Chiudi gli occhi...

- Comincia a rilassarti respirando lentamente...

- Mantieni il corpo immobile e rilassato.

- Quando senti che hai raggiunto un buon rilassamento sia nel corpo che nella mente è il momento di iniziare il vero lavoro....:


Fase 2. La Morte

- Immagina di essere morto/a, adesso... in questo punto della tua vita. Non fra 10-20-30 anni, ADESSO!

- Come potrebbe essere? Che sensazioni senti?

- Osserva e registra che sensazioni senti a livello fisico e che immagini ti manda la mente.

- Vivitela il più possibile la tua morte.


Fase 3. Il Funerale

- Ora Immagina di essere al tuo funerale...

- Come potrebbe essere? Sei in una chiesa? Sei al cimitero? Lascia che la mente immagini liberamente...

- Ci sono i tuoi cari intorno a te che piangono la tua morte... li vedi?

- Come ti fa sentire tutto questo?

- Osserva e Registra sia quello che vedi sia quello che provi.


Fase 4. L'Esame di Coscienza

- Ora comincia a rivedere velocemente la tua vita, che immagini ti mostra la tua mente?

- Osserva con attenzione, ricordati che sei morto/a

- Ora chiediti:

- Cosa ho lasciato in sospeso?

- Cosa non ho detto/fatto per chiudere un cerchio?

- Cosa c'era di impellente che avresti voluto ancora sperimentare?

- Osserva e registra.

- Quando pensi che sia abbastanza ritorna con la coscienza nel corpo e comincia a muoverti e apri gli occhi.


Fase 5. Finale di Pratica

Alla fine di questa antica pratica scrivi tutto ciò che hai registrato e le risposte che ti sei dato/a; ma sopratutto scrivi il tuo testamento, anche se non possiedi nulla di valore... è importante mettere chiarezza anche sul destino di oggetti materiali a noi cari.


Ora ricorda:

Questa pratica è solo tua, non c'è bisogno di raccontarlo in giro...

Rendila preziosa col tuo silenzio!

La realtà è che tra un secondo il nostro cuore potrebbe cessare di battere e la nostra vita, come la conosciamo potrebbe finirebbe in un attimo.


Vivi come se dovessi morire l'istante successivo.

Sappi che l'unica cosa che ti resterà in eterno è l'amore che sei riuscito/a a donare.


Sei riuscito/a ad alleggerire il tuo cuore per presentarti alla soglia e volare senza pesi?

Buona Pratica

Luigi


1.957 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page